appello

Appello a tutti...

Quest'anno il Lampedusa in Festival è arrivato alla sua terza edizione. Con molto entusiasmo stiamo portando avanti questa iniziativa che riteniamo sia importante per Lampedusa, i lampedusani e tutti coloro che amano l'isola. Purtroppo, anche quest'anno, dobbiamo fare i conti con le nostre tante idee e i nostri pochi fondi per realizzarle.

Chiediamo a tutti coloro che credono nel Lampedusa in Festival e nel lavoro che Askavusa sta facendo -rispetto all'immigrazione e al territorio di Lampedusa- di dare un contributo, anche minimo, per permettere al Festival di svolgere quella funzione di confronto e arricchimento culturale che ha avuto nelle passate edizioni.

Per donazioni:
Ass. Culturale Askavusa
Banca Sant'Angelo
IBAN: IT 06N0577282960000000006970

visita il sito

www.lampedusainfestival.com

contattaci

askavusa@gmail.com






martedì 27 dicembre 2011

Tesseramento Ass. Askavusa 2012

Askavusa 2012, unisciti a noi

L'ultimo recente sbarco di migranti somali ha dimostrato ancora una volta che Lampedusa e' un porto sicuro e pronto a accogliere chi arriva dal mare carico di speranze. Questo e' anche grazie al costante lavoro di persone come Askavusa che si impegnano e fanno campagna di sensibilizzazione sull'argomento migrazione, ma e' anche segno che nell'isola c'e' gente pronta a intervenire.

Se vi chiedete dove eravamo quella sera, beh la risposta e' che Askavusa era a Cala Spugne a seguire i migranti, all'ospedale a tradurre per loro e a Cala Creta con generi di primo soccorso. La nostra presenza e l'aiuto dato, sono stati fondamentale per dimostrato - a chi non ci credeva - come anche la società civile sappia organizzarsi e mobilitare le proprie risorse. Aiutare e proteggere chi e' vulnerabile si puo' ottenere senza detenzione all'interno di centri recintati e custoditi.

Non smetteremo di essere quello che siamo fino a quando nuove politiche e pratiche sull'accoglienza e migrazione non verranno attuate in Italia.
Se vi chiedete dove eravate voi quella sera, la risposta e' accanto a noi. Il vostro contributo ci ha aiutato in tutto questo e oltre...il Museo delle Migrazioni, il Lampedusa in Festival. Per questo chiediamo ancora una volta il vostro supporto attraverso il rinnovo della membership annuale, o l'acquisto del libro “Le rughe sulla frontiera”, meravigliosa collaborazione tra i migliori vignettisti Italiani, Giampiero Caldarella e Askavusa.

Auguri a tutti e grazie ancora per la solidarietà.

Il team di Askavusa

per donazioni, sottoscrizioni e richiesta libro “Le rughe sulla frontiera”
contattateci a
askavusa@gmail.com

numero di carta: 4023600613906975
intestatario Gianluca Vitale (pres. Ass.Askavusa)

http://youtu.be/J33fBmDig-Y

Nessun commento:

Posta un commento